Baglio Sorìa - Firriato Firriato Hospitality

I vigneti

Baglio Sorìa è indiscutibilmente la nostra tenuta di maggior fascino tra quelle nell’Agro trapanese.

Passeggiando tra i filari emerge Trapani, insieme a un panorama di rara bellezza: l’azzurro del mare all’orizzonte si fonde con il verde del paesaggio collinare fatto di vigneti e di ulivi secolari. È una delle zone più magiche della Sicilia del vino, dove la coltivazione pluricentenaria della vite ha fatto sì che quest’area diventasse un territorio ad alta vocazione enologica.

È da questa tenuta agricola che è cominciato negli anni ‘80 il nostro grande sogno di famiglia.

I vigneti di Baglio Sorìa si inseriscono armoniosamente in uno scenario dove la fauna e la vegetazione regnano incontraste.

Il vento soffia costantemente sui vigneti, portando fino nell’entroterra i benefici della brezza marina del Mediterraneo mentre il sole con i suoi raggi contribuisce a conferire alla vite la giusta carica polifenolica.

Baglio Soria è una terrazza naturale immersa nel sole dove si comprende quanto possa essere forte ed emozionante la visione di un paesaggio naturale e armonioso. Qui batte il cuore pulsante della nostra produzione, con i vigneti dove sono impiantati Nero d’Avola, Catarratto, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, Merlot, Chardonnay e Syrah, vitigni autoctoni e internazionali che convivono in un unico contesto agricolo ed esprimono pienamente la filosofia Firriato: valorizzare le unicità che ogni singolo vitigno esprime proprio perché cresce e produce in quel territorio.

In questi vigneti prendono vita i vini che hanno fatto la storia dell’azienda: il Camelot (un blend di Cabernet Sauvignon e Merlot), il Santagostino rosso (Nero d’Avola e Syrah) e il Santagostino bianco (Catarratto e Chardonnay), etichette pluripremiate che negli anni sono diventate delle vere ambasciatrici della Sicilia enologica nel mondo.